Retail Playbook: la guida per la prossima stagione dello shopping (download)

La stagione dello shopping per le festività del 2021 sembra ancora molto lontana per la maggior parte di noi. Nel mondo del marketing, però, ci stiamo già preparando intensamente a un picco dinamico e imprevedibile nella vendita al dettaglio.

La stagione delle festività del 2020 è stata in assoluto la più redditizia per le vendite digitali, con un aumento fino al 50% rispetto all’anno precedente. Anche se è impossibile prevedere esattamente le cifre del fatturato per la stagione delle festività del 2021 (specialmente nel bel mezzo della pandemia di COVID-19), sappiamo che la tendenza verso gli acquisti online continuerà a crescere. Solo in Italia, Euromonitor prevede che la quota di vendite dell’e-commerce arriverà al 12% nel 2025, in crescita rispetto all’8% del 2020 (dati interni di Google a livello mondiale, inglese, quarto trimestre 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019).

“Il mio team di ricerca ha capito che la transizione allo shopping digitale è destinata a durare”, afferma Debadeep Bandyopadhyay, un research analyst di Google responsabile delle tendenze della Ricerca per Europa, Medio Oriente e Africa. “Le persone non usano Internet solo per fare acquisti, ma anche per dare un’occhiata intorno. È cresciuto l’interesse per le vetrine online e le ricerche di idee per gli acquisti”.

Per assicurarti che il tuo brand sia presente e aiuti i clienti nelle decisioni di acquisto, il nostro team ha pubblicato una nuova guida pratica per retail per il 2021 per aiutarti a:

  • Raggiungere i clienti mentre navigano,
  • Coinvolgere i clienti mentre effettuano ricerche,
  • Convertire le ricerche in vendite,
  • Farsi trovare pronti per generare vendite durante le festività.

Considera questo elenco come un guida da seguire per la peak season:
download Retail Playbook

Autori: Jacopo Allegrini, Tommy Howell
fonte: Think with Google

Foto di PhotoMIX Company da Pexels