Gender Fluid

Mercedes-Benz abbraccia l’Open Source per guidare il suo ecosistema digitale

Molte persone vedono il software libero e l’open source come un mezzo di riduzione dei costi. Io credo che attiri i migliori talenti e acceleri l’innovazione”.
Jan Brecht, Chief Information Officer (CIO), Mercedes-Benz Group AG

Con lo slogan “Enterprise Transformation – 100% Digital” il Gruppo si propone di affermarsi come produttore automobilistico leader nella digitalizzazione. L’utilizzo del Software Libero e Open Source (FOSS) ha svolto un ruolo decisivo nello sviluppo di veicoli e software integrati, ma anche in molte altre aree dell’azienda. FOSS è presente nei veicoli, nelle app mobili e nel software aziendale. Mercedes-Benz utilizza tecnologie open source per accelerare l’innovazione, aumentare l’efficienza nello sviluppo di software e promuovere l’uso di componenti esistenti.

Mercedes-Benz incoraggia i suoi sviluppatori non solo a utilizzare FOSS, ma anche a contribuire a progetti open source esistenti e a pubblicare nuovi progetti. All’inizio del 2021, con il Manifesto Mercedes-Benz FOSS, l’azienda ha stabilito linee guida interne e ha creato l’opportunità di aprirsi alla comunità globale FOSS allo stesso tempo. L’azienda mira ad espandere ulteriormente la propria partecipazione alla comunità open source.

Mercedes-Benz sostiene la comunità FOSS da un lato attraverso sponsorizzazioni e dall’altro attraverso l’appartenenza a importanti organizzazioni FOSS. Inoltre, la società sottolinea l’importanza della comunità open source ospitando la Convention Mercedes-Benz FOSS, che si è tenuta l’ultima volta al Museo Mercedes-Benz all’inizio di novembre. Questa piattaforma promuove lo scambio di esperti FOSS all’interno di Mercedes-Benz e appassionati open-source, sviluppatori e membri della comunità di tutto il mondo.

Fonte:  mercedes-benz.com | wiki.ubuntu-it.org
Immagine: © Redazione Cultura